Domeniche aperto

Domeniche aperto

venerdì 25 marzo 2011

E' ARRIVATA LA PASTA

"YOU CLAY"

to-do


Ieri è arrivata questa nuova pasta,

a differenza di fimo e cernit

è completamente atossica e a base di cera d'api.

Come potete vedere dalla foto ci sono moltissime gradazioni di colore e d'effetti, dal marmorizzato al glitter...


Si presenta in confezione trasparente e richiudibile, creata appositamente non solo per proteggerla dalla polvere, ma soprattutto per mantenerla morbida così da poterla riutilizzare anche dopo tempi lunghi.


Dev'essere cotta in forno a 120° per circa 30 minuti, non produce odori sgradevoli e non emana esalazioni.

Ideale per lavorare con i bambini ma allo stesso tempo perfetta per creare splendidi bijoux o decorazioni di ogni genere.

Per creare l'effetto lucido c'è a disposizione una vernice apposita, particolare proprio perchè la pasta è a base di cera d'api.

Vi lascio qui sotto alcuni video per vedere degli esempi di come un "panetto" di pasta colorata, può trasformarsi in un gioiello!









Spero vi piaccia questa novità,
venite in negozio e scoprite tutte le gradazioni di colore!!!

Vi aspetto!!!!

10 commenti:

  1. Sono interessata a questo prodotto ma ho delle info da chiederti: vorrei sapere se si può colorare e se sì con che cosa, se si possono mescolare tra loro i vari panetti colorati e inoltre se si può creare tipo piatitno da decorare, posaceneri cornici.... Grazie per la tua disponibilità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao amica anonima, ti rispondo qui perchè non so dove rintracciarti, spero tu riesca a leggere questo commento...
      allora, la pasta è già colorata, ci sono ben 60 colori, glitterati, marmorizzati neon ecc...al limite se vuoi dipingerla con un pennellino sopra facendo tipo una scritta puoi farlo con i colori acrilici.
      Puoi realizzare qualsiasi cosa, cucinarla e poi attaccarla sopra a vari supporti come cornici in legno, piattini ecc...
      Spero di esserti stata utile, per l'acquisto eventualmente sappi che fino al 31 gennaio 2012 è in promozione, compri 4 paghi 3!
      Ciao ciao e buona serata!!!
      Elena

      Elimina
  2. ciao,vorrei avere anche io info dei sconti...il tipo di pagamenti ed i costi della spedizione
    graziee

    RispondiElimina
  3. Ciao anonima, per qualsiasi informazione manda una mail a "langolodelleidee@ymail.com" e sarò felice di rispondere a tutte le tue info

    Ciao ciao
    Elena

    RispondiElimina
  4. Ciao, ho letto la tua presentazione di questa nuova pasta polimerica! Volevo solo fare un'osservazione che può tornare utile un pò a tutte: la pasta al momento della cottura può rilasciare vapori tossici proprio come il fimo. Infatti se se leggono le informazioni all'interno della scatolina c'è scritto, quindi bisogna stare come attente! Il fatto di leggere fatta con "cera di api naturale" potrebbe ingannare! Detto questo, io l'ho provata ed è molto valida, si modella con facilità e soprattutto comoda per la scatolina di plastica! Buon divertimento a tutte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara amica anonima, hai perfettamente ragione, c'è scritto però se rilascia vapori tossici solo se si supera la temperatura di 120°, il fimo o il cernit invece sono di per se paste sintetiche quindi a qualsiasi temperatura emanano sostanze nocive e io personalmente non mi fiderei proprio di cucinarla nel forno di casa, la you clay invece si!Ovvio, leggere attentamente le istruzioni è sempre molto molto utile!!!grazie per il tuo commento, buon divertimento anche a te!!!

      Elimina
  5. Ciao, io ho iniziato da poco a usare questo meraviglioso materiale e vorrei una piccola informazione, si possono mischiare insieme due colori per ottenere una tonalità diversa da quelle già esistenti? (spero di essermi spiegata bene) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, si si nessun problema, puoi mischiarle tranquillamente e si ottengono tonalità nuove...ciao ciao e buon divertimento!!!!

      Elimina
  6. ciao elena sono soraya del blog soraya's laboratory ho comprato questa pasta per la prima.volta non ne ho mai usate altre .... ma di puo vuocere tranquillamente nel forno.di casa? ci sono controindicazioni? e.soprattutto il fprno.è l unico metodo di cottura? grazie a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Soraya, piacere di conoscerti!!! La you clay è fantastica, si può cuocere tranquillamente nel forno di casa, mi raccomando, non superare mai i 120° e i 30 minuti di cottura, puoi diminuire un po' il tempo se hai poche cose ma mai la temperatura!!! Non ho provato nessun altro metodo di cottura, il forno va benissimo e il bello è che non si secca all'aria quindi non c'è bisogno che accendi il forno apposta, potrebbe essere un buon motivo per cucinare prima una buona torta no??? a presto!!!

      Elimina

Lascia un segno del tuo passaggio, i commenti rendono più vivo il mio blog! GRAZIE MILLE!!!